guadagni sviluppatori Google Play StoreApp Store continua a crescere insieme a Google Play Store, dove sono sempre di più gli sviluppatori milionari che guadagnano attraverso app, giochi ed altri servizi. Ma dove si guadagna di più? Conviene essere uno sviluppatore iOS o Android? Scopriamolo dal nuovo rapporto 2018.

 

Play Store o App Store: la scelta per gli sviluppatori

Android è il sistema più utilizzato. Rappresenta la via preferenziale per chi cerca un’applicazione giusta per qualsiasi cosa. Propone sconti, offerte ed app gratis e non si fa mancare uscite d’eccellenza. Ma nonostante tutto questo non è il sistema più remunerativo per gli sviluppatori. Vince App Store.

Da una nuova ricerca SensorTower emerge che nel 2018 i developer iOS milionari negli Stati Uniti sono 164, contro gli 88 Android. Rispetto allo scorso anno i profili multi-milionari sono in crescita ma il divario tra le due fazioni non cambia. Non si tratta ancora di dati definitivi, visto che il rapporto annuale chiuderà solo tra una decina di giorni. Ma, salvo particolari cambiamenti, la situazione appare ormai chiara.guadagni play store app store

Leggi anche:  Android: pazzia Google, 10 app a pagamento gratis sul Play Store

Entrando nel dettaglio si scopre che il Play Store avvantaggia gli sviluppatori di giochi. Per App Store, invece, solo il 33 per cento dei nuovi milionari si muove in questa direzione, contro un buon 65% Android.

Puntando al fattore numerico puro, invece, le cifre quasi si equivalgono: 54 per Apple e 57 per Google. Dati in perfetta simbiosi con il 2017. In definitiva si evidenzia che gli utenti Apple sono più propensi a spendere i loro soldi per le app. Ciò si deve all’approccio closed-source di Apple che non consente operazioni di cracking per le applicazioni a meno di effettuare il jailbreak dei dispositivi.