Mediaset PremiumL’abbonamento che gli utenti hanno la possibilità di attivare in questo periodo pre-natalizio è forse uno dei più interessanti. Mediaset Premium, per combattere la concorrenza di Sky e delle TV on demand, ha recentemente presentato una soluzione da 19,90 euro al mese.

Come molti di voi ricorderanno, dall’inizio della stagione corrente l’azienda italiana non trasmette alcuna partita dei campionati italiani o europei, avendo lasciato tutto nelle mani di Sky DAZN. Consapevole di trovarsi in una posizione di svantaggio rispetto alla concorrenza, per riuscire ugualmente a conquistare il cuore della clientela italiana, Mediaset Premium ha deciso innanzitutto di abbassare il prezzo dell’abbonamento base, e successivamente di proporre anche una soluzione con DAZN incluso.

 

Mediaset Premium: il nuovo abbonamento ha un costo di soli 14,90 euro al mese

Il contratto base ha un costo di 14,90 euro al mese, in questo modo l’utente avrà la possibilità di godere dei canali sul digitale terrestre relativi a Cinema, Serie TV Sport (quelli di Eurosport per intenderci). La trasmissione avverrà direttamente sulla televisione di casa, ma non in alta definizione.

Leggi anche:  Mediaset Premium: clienti in delirio, torna la Champions a 15 euro al mese

In aggiunta è possibile richiedere l’accesso a DAZN, spendendo solamente 5 euro al mese, consentendosi così anche la visione di 3 partite a settimana di Serie A, dell’intera programmazione della Serie B e di altri sport europei.

Il totale di 19,90 euro al mese è così composto: 14,90 euro a Premium e 5 euro a DAZN. L’opzione aggiuntiva potrà essere disdetta in un qualsiasi momento, ricordando comunque che la visione di quest’ultima sarà possibile solamente tramite applicazione dedicata e connessione internet attiva.