IPTV: quanto costano gli abbonamenti con Sky, Mediaset Premium, DAZN e Netflix

Avere oggi un abbonamento Pay TV è diventato certamente un lusso per molti utenti, i quali sottoscrivono tali accordi con lo scopo di seguire principalmente il calcio. Ovviamente sono tantissimi i canali disponibili e con l’IPTV potete anche evitare di pagare grosse cifre.

Questa soluzione è di quelle più illegali al mondo e infatti è basata sul classico sistema della pirateria che riguarda le TV a pagamento. Sono diversi anni che tutto ciò va avanti e ogni anno sempre di più, ma in questo caso possiamo dire che il fenomeno è nettamente cresciuto. Le aziende come Sky ad esempio, le stanno provando tutte pur di stoppare l’IPTV, ma con scarsi risultati.

 

IPTV: gli utenti continuano a crescere, ma quanto costa effettivamente un abbonamento pirata con tutto incluso?

Tutti i broadcaster che bazzicano la scena italiana da tempo come Sky e Premium, hanno intrapreso quella che ha assunto le sembianze di una vera crociata contro l’IPTV. Quello che si è rivelato essere uno dei fenomeni più illegali mai visti in ambito televisivo, non fa altro che crescere e reclutare nuovi utenti.

Leggi anche:  IPTV e Sky Gratis: arrivano nuove multe fino a 25 mila euro

Effettivamente il risparmio risulta davvero incredibile. Basti pensare che sottoscrivendo abbonamenti tutti insieme con Premium, Sky, DAZN e Netflix, un utente pagherebbe oltre 140 euro al mese. Con l’IPTV potete avere tutto ciò a 10 euro al mese e con tanti contenuti stranieri oltre che On Demand, con film e serie TV da vedere quando volete.

E’ chiaro che non è tutto rose e fiori, per cui dovrei stare anche attenti a non farvi beccare. Ci sono infatti in ballo grosse multe per coloro che trasgrediscono la legge.