MonclickGli ultrabook PC convertibili con processore Intel sono assolutamente consigliati per le piccole e grandi aziende, i vantaggi sono notevoli, in primis per caratteristiche tecniche dalle elevate prestazioni, sopratutto per la possibilità di utilizzare lo stesso terminale in modi sostanzialmente differenti.

Un notebook 2 in 1, ad esempio con processore Intel Core i5 di ottava generazione, è la soluzione perfetta per l’azienda alla ricerca di un terminale che possa essere utilizzato sia come tablet, quindi per prendere appunti o nella proiezione di diapositive/presentazioni, che come notebook vero e proprio. I prezzi, stando a quanto possiamo vedere su Monclick, non sono particolarmente elevati (cliccate qui per maggiori informazioni).

 

Intel: il notebook perfetto per le piccole e medie aziende

Nell’eventualità invece in cui l’azienda sia interessata ad un ultrabook (con prestazioni ancora migliori rispetto ai precedenti), il consiglio è quello di puntare verso notebook creati appositamente per gli utenti business. La velocità è il loro punto di forza, senza lesinare sulla sicurezza dei dati e delle applicazioni utilizzate, sostenuta da un hardware pensato appositamente per l’uso aziendale.

Leggi anche:  Computex 2019, Intel svela i processori Ice Lake di decima generazione

Gli ultrabook, commercializzati con processori Intel Core vPro, con soli 23 millimetri di spessore della scocca sono perfettamente portatili, senza ingombri o un peso particolarmente eccessivi. Allo stesso modo, pur non essendo un vero e proprio tablet, anche i suddetti modelli presentano un display touchscreen con il quale l’utente potrà interagire per modificare i dati, navigare in internet e altro ancora. Realizzati con una scocca rinforzata e cerniere di apertura/chiusura super resistenti, i prodotti sono stati proprio pensati per sopportare urti ed il trasporto in zaini/valigie per lunghi viaggi. I prezzi, anche in questo caso, non sono particolarmente elevati, Monclick fornisce un’ampia gamma di modelli tra cui scegliere.