Non molto tempo fa abbiamo parlato degli sms, e di come questi siano tutt’ora ancora piuttosto utilizzati e rappresentino di fatto una vera e propria alternativa alle tradizionali applicazioni di messaggistica istantanea come Whatsapp e Telegram, ribaltando dunque la convinzione di chi ha a lungo sostenuto che si tratti in realtà di una forma di comunicazione ormai morta o comunque destinata presto a scomparire. Questa volta, invece, vogliamo parlarvi di qualcosa di completamente rivoluzionario, qualcosa che, stando a quanto sostenuto dagli sviluppatori dell’app, sarà destinato a rimpiazzare Whatsapp e simili per sempre. Si tratta di Dostupno, la nuova piattaforma che permette di inviare messaggi a costo zero e senza connessione ad internet.

Dostupno, cos’è e come funziona l’app che rivoluzionerà il mondo della messaggistica

Dostupno è un’app realizzata dagli italiani Cristian della Posta e Angelo Carucci allo scopo di garantire a tutti il diritto a comunicare, concedendo, quindi, a chiunque la possibilità di inviare messaggi e comunicare con la persona desiderata anche se non si è in possesso di una promozione attiva sul proprio numero di telefono o di una connessione ad Internet. L’applicazione, infatti, permette di inviare messaggi illimitati a costo zero, purché ciò avvenga ad una sola condizione: avere quel poco di credito sufficiente per effettuare una chiamata e permettere così a Dostupno di funzionare correttamente. Questo perché l’app funziona proprio grazie alla decodifica degli squilli telefonici. Pertanto se si vuole inviare o ricevere un messaggio con Dustopno si dovrà di conseguenza fare o ricevere uno squillo. Si precisa, però, che non verrà addebitato alcun costo relativo alla chiamata effettuata, o meglio allo squillo telefonico. Il credito telefonico serve, infatti, solamente per far squillare il telefono del numero chiamato, potendo riagganciare immediatamente e attivando in questo modo l’applicazione. L’app è completamente gratuita ed è scaricabile dallo store del proprio smartphone.