Offertedown dei principali operatori telefonici italia, come TIMWind3 ItaliaVodafone Iliad sono comuni e troppe volte lasciano gli utenti davvero con l’amaro in bocca. Il dubbio che spesso ci assale è se il disservizio riguarda solamente il nostro smartphone, o è diffuso in tutto il paese. Come riconoscerlo?.

Il problema potrebbe essere dei più semplici, campo quasi inesistente o velocità di connessione veramente risicata, ma potrebbe anche sfociare in un qualcosa di decisamente più complicato, come impossibilità di effettuare e ricevere chiamate. L’utente comune, salvo comunicazioni dirette da parte dell’azienda in questione, non può nell’immediato sapere se il disservizio riguarda solamente il proprio numero di telefono, o l’intera popolazione in possesso della stessa SIM. L’unica soluzione per capire se tanti sono ugualmente in difficoltà prende il nome di DownDetector.

 

DownDetector: il sito internet dal quale carpire i disservizi dei principali operatori telefonici

Questi non è altro che un sito internet, raggiungibile a questo link, all’interno del quale ogni consumatore nel mondo può segnalare problemi con un portale o un operatore telefonico. Effettuando una semplice ricerca nel database è possibile collegarsi alla pagina riservata all’azienda in questione, e scoprire tramite un semplice grafico temporale come e quando sono state registrate problematiche di alcun tipo.

Leggi anche:  Disservizi Tim, Wind, Tre, Vodafone e Iliad: arriva il tool che vi avvisa

segnalazioni tim down

Nella parte inferiore della pagina, invece, il sistema mostra i commenti degli utenti, in modo da capire le zone colpite e sopratutto le problematiche effettivamente riscontrate.

vodafone down 29 ottobre 2018 mappa interruzioni

Ci teniamo a precisare che il sito citato nell’articolo non è per nulla collegato con gli operatori telefonici, ma è solamente un raccoglitore di segnalazioni da parte della community globale.