Da qualche tempo WWE 2K19 è stato rilasciato sul mercato da 2K. Per chi non lo sapesse si tratta di un gioco incentrato sul wrestling, ovvero la lotta libera su ring che però molte volte nasconde delle sorprese.

Non è strano infatti che molto spesso i lottatori usino mosse scorrette per battere l’avversario, come ad esempio l’uso di sedie per colpirlo o l’aiuto di altri lottatori per stenderlo e vincere il match.

WWE 2K19: molto bello ma ancora migliorabile

2K ha ovviamente ripreso in pieno tutto lo spirito dello sport reale, sia quello leale che quello sleale. Di fatto nel gioco è anche possibile utilizzare questi metodi “scorretti” per vincere la partita, ma andiamo per gradi.

Iniziamo dicendo che il gioco si presenta in modo molto piacevole, immagini e colori accattivanti che catturano subito l’attenzione. Anche i menù a nostro parere sono fatti molto bene.

Leggi anche:  Borderlands 3 ha venduto 5 milioni di copie nei suoi primi cinque giorni

Questo non solo perché sono ben fatti graficamente , ma anche perché sono molto semplici da capire, non c’è difficoltà nel trovare una determinata modalità o una determinata impostazione.

Anche il Gameplay è promosso a pieni voti, molto fluido e graficamente eccezionale. Ovviamente non è paragonabile ad altri giochi come Red Dead Redemption 2 dove la grafica è uno dei principali punti di forza. Però per la categoria di giochi ai quali appartiene è davvero ottimo dal punto di vista grafico.

I personaggi sono stati copiati bene, la somiglianza con i lottatori reali è abbastanza buona ma non eccellente. Eccellenti invece sono i movimenti, quasi identici a quello reali. Dunque un’esperienza più che positiva con questo titolo, che però ha un buon margine di miglioramento.

Voi avete provato il nuovo WWE 2K19? Cosa ne pensate? Fatecelo sapere qui sotto nei commenti.