Razer-Raiju-Mobile

Se una delle cose che ti piace fare con il tuo dispositivo mobile è giocare, ottenere accessori che lo rendano più performante è sempre positivo. Un esempio sono i controller per i giochi che sono collegati tramite Bluetooth e che consentono di avere un’esperienza simile a quella delle console. Un modello che è già in vendita è Razer Raiju Mobile.

Questo accessorio si evolve dal Razer Raiju compatibile con la console PlayStation 4 e, grazie al suo design, offre compatibilità con praticamente tutti gli smartphone esistenti nel mercato Android (compresi quelli con schermi che superano i 6 pollici, dal momento che è molto ampio e consente regolazioni fino a sessanta gradi per garantire una buona visibilità).

Un buon dettaglio di Razer Raiju Mobile è che, oltre ad essere possibile l’uso della connettività Bluetooth come indicato, è anche possibile farlo tramite USB di tipo C, che da un lato riduce il consumo e, dall’altro, garantisce un risposta rapida alle azioni.

Per quanto riguarda gli elementi di controllo, sono inclusi quattro pulsanti di azione diretti (che sono configurabili), e non mancano i trigger e una coppia di joystick per la gestione dei movimenti. Inoltre, sono integrati quattro elementi tattili che consentono di stabilire opzioni e – che sono piuttosto utili in alcuni giochi. Il processo di configurazione è molto semplice grazie all’applicazione inclusa. Ciò consente l’uso della maggior parte dei titoli presenti nel Play Store.

 

Altri dettagli in Razer Raiju Mobile

Il primo è che all’interno del telecomando è inclusa una batteria ricaricabile che consente un tempo di gioco fino a 23 ore. Importante è l’ergonomia, data da alcune linee che si adattano perfettamente alla mano. Il peso rimane a soli 306 grammi, quindi non c’è fatica quando si eseguono lunghe sessioni.

Per quanto riguarda la versione del sistema operativo necessaria per l’utilizzo di questo accessorio, è necessario disporre di Android 6.0 o versioni successive.