Fastweb

Qualche tempo fa vi abbiamo parlato di una possibile acquisizione di Fastweb da parte di Wind Tre dalla proprietà svizzera Swisscom. In questi giorni sta diventando sempre più realtà.

Fastweb è un operatore conosciuto ed apprezzato in tutta italia, sia per le offerte della rete fissa, sia per quelle Mobili, anche con smartphone incluso. Scopriamo ora tutte le novità del caso.

 

Wind Tre sempre più vicina all’acquisizione di Fastweb

Le indiscrezioni sono arrivate direttamente dalla testata “il Giornale” e al momento sarebbero in corso i primi incontri tra i vertici delle due aziende in questione. Gli incontri servono ovviamente per misurare la possibilità di questo “matrimonio”. Sembra che l’azienda Swisscom non ritenga più proficuo investire in Italia dove la concorrenza è ormai spietata.

Ovviamente in Svizzera esistono molti meno operatori telefonici e quindi l’azienda ha più possibilità di crescita. Dopo questa sua decisione sarebbero iniziate presto le ricerche di un nuovo acquirente e, al momento, Wind Tre sembrerebbe essere l’azienda più interessata tra le varie proposte, tra cui anche quella di Vodafone, prima che lanciasse il nuovo operatore virtuale ho.Mobile.

Leggi anche:  Fastweb Mobile va alla grande, fatturato e utenti in crescita

Al momento l’azienda Wind Tre, di proprietà di CK Hudchison, ha il 15% del mercato della telefonia fissa in Italia, alla pari di Vodafone per intenderci. Con questa nuova acquisizione andrebbe ad aumentare di un ulteriore 15% di clientela fissa. Il distacco dal gigante Tim, che al momento detiene il 50% del mercato, sarebbe così meno plateale. Al momento la notizia non è stata confermata ufficialmente, ma l’acquisizione potrebbe comunque richiedere parecchio tempo.