alternative offerte Iliad TIM Vodafone Wind Fastweb

Iliad vuole essere il grande protagonista della telefonia anche per il prossimo anno. La politica fondata sui low cost ha portato la compagnia francese a primeggiare sul mercato italiano negli scorsi mesi. Sono già oltre due milioni le schede SIM attive in Italia.

Tanta parte del successo è dovuta a “Giga 50”, l’iniziativa che offre minuti no limits insieme a 50 Giga per la connessione internet ad un prezzo fisso e bloccato di 7,99 euro.

 

Iliad, il 2019 potrebbe essere l’anno dell’arrivo del 5G

Il 2019 porterà di sicuro molte novità per tutti gli utenti Iliad. Con certezza, il provider dopo aver acquisito una solida platea, ora cerca di concentrare gli sforzi per migliorare ed incrementare i suoi servizi. Quando sono trascorse diverse settimane dalla chiusura delle aste sul 5G, è certo che le reti ad alta velocità sono più vicine.

Leggi anche:  DVB T2: pochi mesi prima di dover cambiare TV e decoder a causa del 5G

Il gestore francese ha portato a casa un pacchetto d’asta con frequenze da 700 MHz. Insieme a TIM e Vodafone e Wind, anche Iliad potrà garantire il futuristico servizio agli utenti.

I miglioramenti saranno evidenti. In primis ci sarà un incremento delle velocità di punta per la navigazione; in seconda analisi non va trascurato il campo ancora ignoto dell’Internet of Things. Tra tutto ciò ci sarà anche un lavoro sull’affidabilità delle reti grazie alla costruzione di prossime infrastrutture.A seguito dei famosi problemi di connessione, il 5G sarà un toccasana per chi denuncia scarsa copertura di segnale.

Ricordiamo che dalla timeline attuale il 5G entrerà sul mercato a partire dal secondo semestre 2019.