abbonamento Netflix serie cancellate dal catalogo

Netflix sta facendo spazio nel suo catalogo per far sì che il bouquet di serie TV e film sia riempito di nuove e attesissime produzioni nel 2019. Il problema di quando si fanno le pulizie per le festività è che spesso molte serie che i fan adorano sono vittime del taglio, sia che si tratti di produzioni originali che no.

Molti abbonati non l’hanno affatto presa bene e, i clienti più estremi, hanno cominciato a disdire il rinnovo della sottoscrizione in segno di protesta. Vediamo di quali serie parliamo del popolare servizio di streaming che non si saranno nel 2019.

Netflix: le produzioni originali e non cancellate dal catalogo

Determinate produzioni targate direttamente Netflix sono state eliminate e, probabilmente, non saranno più disponibili, se non in qualche reboot con cast tutto diverso. Solo un miracolo potrebbe salvare le serie firmate Marvel Daredevil, Luke Cage e Iron Fist, sopratutto dopo la doccia fredda di Disney+ che ha smentito ogni possibile acquisto dei diritti delle serie. A non avere un seguito saranno anche le nuove stagioni di Orange is The New Black e The Good Cop. 

Tra le produzioni esterne il taglio è stato ancora più netto, tanto che diverse stagioni sono state eliminate senza riserva. Segnaliamo dunque una lista di quelle cancellate e, come potete vedere da soli, si tratta di esclusioni eccellenti dal catalogo Netflix che lasceranno in lacrime molti fan:

  • Stagione 1-2 di The Americans;
  • Stagioni 1-2-3 di New Girl;
  • Stagioni 1-3 di How I met your Mother;
  • Stagioni 1-4 di Prison Break;
  • Stagioni 1-5 di Sons of Anarchy;
  • Stagioni 1-5 di Modern Family;
  • Stagioni 11-12 di The Griffin;
  • Tutte le stagioni di The Following.