Il noto colosso della pay tv, Sky, è pronto a stupire questa volta non solo i suoi clienti o coloro che desiderano acquisire un nuovo pacchetto, ma anche gli utenti appartenenti ai vari operatori telefonici.

Sembrano esserci sempre più conferme per quanto riguarda la sua nuova idea che già da diverse settimane se ne parla. Secondo le ultime indiscrezioni, Sky starebbe pensando di entrare sul mercato della telefonia con un nuovo operatore virtuale, denominato Sky Mobile. Questa novità era già stata percepita qualche mese fa, quando Sky aveva stipulato un accordo con Open Fiber per la connettività a banda ultralarga.

 

Sky Mobile è pronto a debuttare

Da quel momento in poi Sky ha maturato un forte interesse verso il mondo della telefonia, e da quello che ci risulta farà il suo ingresso ufficiale in Italia entro la Primavera del 2019. Se per l’Italia è una novità, non lo è assolutamente per la Gran Bretagna visto che opera da un po di tempo con ottimi risultati.

Leggi anche:  Esselunga: lo Speciale Multimedia è parte del miglior volantino dell'intero 2018

Infatti, grazie alla rete O2 è riuscita a colpire ben 500.000 utenti, tra cui 100.000 in soli tre mesi. Numeri da record visto che stiamo parlando di un operatore virtuale. Nel Regno Unito Sky Mobile da la possibilità ai clienti di costruirsi la tariffa in base alle proprie necessità. Si parte da un prezzo standard di 9 Euro mensili ed andrà ad aumentare in base ai servizi aggiunti.

Da quello che ci risulta, in Italia Sky Mobile lancerà dei pacchetti All Inclusive che includeranno una linea fissa, una tariffa per la sim ed un abbonamento riguardante la pay tv.