alternative offerte Iliad TIM Vodafone Wind Fastweb

Iliad ha messo in crisi i grand colossi del mercato telefonico in questo 2018. TIM, Wind e Vodafone hanno perso migliaia di clienti nelle passate settimane proprio a causa della concorrenza spietata – e low cost – del brand transalpino.

Dopo le due incredibili offerte dell’estate e l’attuale promo “Giga 50”, già si sommano due milioni di utenti attivi.

 

Iliad, dopo le reti mobili potrebbe arrivare l’esordio anche nella telefonia fissa

Dopo essersi impegnata con grande successo nel campo della telefonia fissa, potrebbe presto arrivare per Iliad il tempo di un ingresso nel settore telefonia fissa. Basta guardare a ciò che avviene in Francia. Oltre il confine delle Alpi, infatti, il provider è già parte attiva sia per la telefonia fissa sia per quella mobile.

Alla conclusione delle aste per le frequenze 5G, i piani alti Iliad hanno delineato un piano per la crescita della compagnia: insieme ad un miglioramento generale della copertura e delle linee, nella road map sono presenti anche i servizi domestici.

Leggi anche:  Iliad: un grave bug mette a rischio la privacy degli utenti

Già social possiamo trarre delle prove. A domande degli utenti su una futura disponibilità di reti ADSL e Fibra Ottica, le risposte lasciano porte aperte a grandi speranze.

Sia però chiara una cosa. Allo stato attuale siamo ancora alla fase embrionale. Per un impegno concreto e costante, Iliad dovrà chiudere accordi di partnership strategici – con TIM o Open Fiber – al fine di mettere a disposizione dei futuri clienti un pacchetto di qualità con reti veloci e con linee stabili.