Mediaset PremiumIn occasione del Natale anche Mediaset Premium sta provando a conquistare un numero sempre maggiore di clientela a suon di bassi prezzi e sconti sull’attivazione dei vari pacchetti aziendali. Nei punti vendita e sul sito ufficiale è possibile attivare tre diverse tipologie di abbonamenti con un costo minimo di 14,90 euro al mese.

Indipendentemente da cosa l’utente effettivamente sceglierà, i contenuti a cui avrà l’accesso saranno sempre esattamente gli stessi. Nello specifico parliamo di Serie TV (con ben 4 canali interamente dedicati 24 ore al giorno), Cinema (si contano fino a 2000 pellicole all’anno) e Sport (due canali di Eurosport dedicati). La trasmissione avverrà sempre tramite il digitale terrestre e non sarà possibile in alta definizione, se non con l’utilizzo dell’applicazione mobile Premium Play.

Chiarito il tutto, scopriamo da vicino quali sono le tipologie di abbonamento effettivamente attivabili (se interessati a Sky cliccate qui).

 

Mediaset Premium: ecco gli abbonamenti che gli utenti possono attivare

  • Classico: con un prezzo di 14,90 euro al mese, l’utente accederà ai suddetti contenuti richiedendo l’addebito del canone direttamente sul conto corrente.
  • Ricaricabile: spendendo 29 euro, il consumatore dovrà innanzitutto acquistare una smart card ricaricabile nei punti vendita, ricevendo in cambio tre mesi di accesso ai contenuti. Al termine del periodo indicato dovrà necessariamente provvederà ad una ricarica di 15,90 euro al mese per continuare ad accedervi.
  • Prepagato: i più dubbiosi possono richiedere un abbonamento di 30 giorni 15 euro. Con la scadenza del periodo indicato la visione verrà interrotta, sarà quindi necessario provvedere alla sottoscrizione di uno dei suddetti contratti.
Leggi anche:  Mediaset Premium: l'abbonamento ricaricabile è vantaggioso, ecco il motivo

L’accesso agli abbonamenti indicati nell’articolo è alla portata di ogni consumatore sul suolo italiano, senza alcuna distinzione o limitazione particolare.