spotify-app

Non c’è dubbio che Spotify sia il leader quando si tratta di streaming di musica. Il suo ampio catalogo fa parte del suo fascino, che si aggiunge al suo sistema di interfaccia e playlist. Tuttavia, in rete ci sono altri servizi che offrono ulteriori possibilità, inclusa la scoperta di nuova musica.

In questo senso, oggi vi mostreremo 6 alternative a Spotify che dovete provare.

 

Soundcloud

Soundcloud è un servizio gratuito che ospita un gigantesco catalogo di artisti. Qui puoi conoscere musica nuova e poco conosciuta, puoi anche seguire i racconti dei cantanti e dei gruppi ed essere al corrente dei loro aggiornamenti. Hai la possibilità di creare playlist e ha anche una componente sociale con cui possiamo dare come e esprimere le nostre opinioni sulla musica.

 

Deezer

Questo servizio è un’ottima alternativa a Spotify. Ha un eccellente catalogo di artisti e gruppi appartenenti alle etichette più riconosciute. Puoi anche creare playlist e accedere a quelle create da altri utenti, seguire i tuoi artisti preferiti e ascoltare musica offline. Quando ti registri, il portale richiederà un po’ di informazioni sul tuo gusto musicale, e quindi offrirà i migliori suggerimenti.

Leggi anche:  Apple, gli hacker hanno aggirato l'App Store per distribuire app hackerate

 

YouTube Music

Per gentile concessione di Google, YouTube Music va ad integrare ciò che molti utenti già fanno da YouTube: ascoltare la musica. Dall’app possiamo accedere a playlist di tutti i generi, accedere alle canzoni di tendenza del momento e scoprire nuova musica e artisti. Disponibile per Android e iOS.

 

Pandora Radio

È un servizio gratuito in cui troverai musica e podcast. Puoi unirti alle stazioni in base ai tuoi gusti musicali e persino crearne di tuoi. Da Pandora Radio puoi scoprire eccellenti podcast e artisti indipendenti. Se sei un fan della scoperta di nuova musica, non esitare a seguire questo link per provarlo.