Solo una settimana dopo che il co-fondatore di Xiaomi ha presentato un teaser del loro prossimo smartphone con fotocamera da 48 MP, un’altra interessante informazione arriva dal produttore cinese.

Una fonte cinese ha rivelato che Xiaomi si sta preparando a lanciare una nuova serie di smartphone chiamato Xiaomi Play. Il device potrebbe essere annunciato il 24 dicembre. Al momento, non esiste alcuna conferma ufficiale dell’esistenza di Xiaomi Play. Tuttavia, i media cinesi stanno ipotizzando che potrebbe essere una versione “rebrand” del Poco F1 in Cina.

Xiaomi play potrebbe essere un dispositivo da gaming economico

Le informazioni provengono da un utente cinese di Weibo. Xiaomi starebbe pianificando un nuovo evento tra il 17 dicembre e il 26 dicembre, e la data più probabile è la vigilia di Natale. Sebbene non si sia rivelato nient’altro di questo cosiddetto Xiaomi Play, scommettiamo che esso sarà indirizzato a un pubblico più giovane e a chiunque sia interessato al gaming da smartphone.

Il nuovo dispositivo sarà probabilmente una risposta diretta alla categoria di smartphone dal prezzo simile all’Honor Play. Xiaomi, infatti, ha già un dispositivo dedicato al gaming chiamato Black Shark Helo.

Leggi anche:  Huawei, il nuovo OS è l'asso nella manica del colosso cinese

L’uso della parola Play suggerisce che lo smartphone offrirà una buona esperienza di gioco, una batteria più lunga e un’esperienza visiva coinvolgente. Probabilmente, Xiaomi Play potrebbe essere una versione più economia del Xiaomi Poco F1. Quest’ultimo è il device più economico al momento sul mercato alimentato dal chipset Snapdragon 845 di Qualcomm. Il produttore cinese ha venduto infatti più di 700.000 unità di Poco F1 negli ultimi tre mesi.

Poco F1 presenta un display LCD IPS da 6,18 pollici con una risoluzione FULL HD +. La tacca del telefono ospita un sensore IR per una scansione accurata del viso in condizioni di scarsa luminosità. Viene fornito con un massimo di 8 GB di RAM e una memoria interna fino a 256 GB. Include uno slot per schede microSD per un maggiore spazio di archiviazione.