xiaomi-redmi-mi-9

Sono due i casi per i quali su internet compaiono le informazioni in anteprima dei nuovi smartphone: o un leaker pubblica informazioni trapelate in qualche modo o la compagnia stessa, di solito tramite il CEO, si diverte a lanciare un’esca. Quest’ultimo è il caso più recente e il produttore di smartphone coinvolto è Xiaomi.

Pochi giorni fa è comparsa un’immagine abbastanza chiara, ma relativamente parlando visto che l’informazione rilasciata era solo una. Apparentemente Xiaomi ha sviluppato un nuovo smartphone dotato di un mega sensore da 48 megapixel il quale diventerà ufficiale già il mese prossimo. Le prime ipotesi hanno voluto vedere in questo piccola parte di scocca nera la parte posteriore del Mi 9, ma a quanto pare non è così. Secondo le ultime indiscrezioni si tratta invece uno smartphone della serie Redmi.

 

Xiaomi Redmi

Un nuovo rapporto ha voluto spostare il dispositivo su quest’altra serie del produttore ovvero quella più incentrata sul fornire un hardware ad un prezzo più accessibile del normale. Tra le altre informazioni trapelate c’è quella che riguarda il display e il fatto che lo smartphone presenterà proprio un buco nel pannello dello schermo, come la moda attuale sembra volere; il primo ad arrivare è stato il Samsung Galaxy A8s mentre a seguire avremo il Lenovo Z5s e poi Huawei Nova 4 in coppia con l’Honor View 20.

Leggi anche:  ZTE Axon 10 Pro e 10 Pro 5G: gli smartphone sono diventati ufficiali

Il processore che probabilmente sarà alla base dello smartphone è lo Snapdragon 675 di Qualcomm, ma ancora non è ufficiale. Posteriormente ci sarà un pannello di vetro, la prima volta per questa particolare serie, e una configurazione di fotocamere che comprende il mega sensore da 48 MP e un grandangolare. Il prezzo probabilmente si aggira intorno ai 260 euro.