WhatsApp: il trucco semplicissimo per scoprire nome e cognome di chi ci ha nloccato

Nonostante WhatsApp abbia raggiunto livelli astronomici con le sue funzioni, possiamo anche dire che tanti utenti spesso ne vorrebbero altre. Alcune di queste non sono neanche contemplate nella mente degli sviluppatori, i quali non concederanno mai alcune feature richieste.

Gli utenti ad esempio vorrebbero spiare altre persone, e questa chiaramente risulta una situazione che mai si verificherà. Inoltre c’è anche un’altro desiderio: conoscere il nome ed il cognome di coloro che ci bloccano in chat su WhatsApp. Questo non è mai stato possibile, ma esiste un metodo molto semplice per capire esattamente chi è stato a chiudere definitivamente i contatti con voi.

 

WhatsApp: moltissimi utenti ora sono felici, ecco il trucco per capire il nome ed il cognome di chi ci ha bloccato in chat

Le funzioni incluse in WhatsApp ad oggi sono innumerevoli e spesso riescono a togliere le castagne dal fuoco agli utenti che hanno determinate necessità. In questo caso infatti possiamo svelarvi il metodo semplice e soprattutto legale per capire chi vi ha bloccato.

Leggi anche:  WhatsApp: utenti nel panico per una multa da 200 euro

Spesso e volentieri ci si interroga sull’assenza prolungata di un contatto all’interno della chat. Sovviene a quel punto un dubbio: “Mi avrà bloccato?“. Il dubbio potrebbe restare tale, se solo non esistesse un metodo semplicissimo per capire. Basterà infatti provare a creare una chat di gruppo. Arrivati al nome della persona sospettata, provate ad inserirla. Nel momento in cui questa non sarà disponibile ad essere aggiunta, vorrà dire che vi ha bloccato definitivamente.