Per l’edizione della “OPPO Technology Exhibition” di Shenzhen del 2018, Tony Chen, ossia il Fondatore e CEO di OPPO, ha annunciato un imminente investimento di 1,27 miliardi di euro per la Ricerca e lo Sviluppo.

Il 5G, una tendenza da non sottovalutare

Oppo non può non concentrarsi anche sullo sviluppo del 5G, tra le tecnologie più recenti. L’azienda si è infatti battuta per produrre il primo smartphone che integra il 5G. L’azienda ha fondato l’apposito team nel 2015, agli esordi di tale innovazione. Nel 2017, la società ha successivamente iniziato ad investire rapidamente nel 5G, infatti ha avuto un ruolo predominante nel rispettivo sviluppo dei segnali e i collegamenti dei dati.

L’importanza dell’Intelligenza Artificiale

Oppo si è avvalsa dell’Intelligenza Artificiale in più settori. Tra essi ritroviamo il riconoscimento facciale, la fotografia, il sistema di identificazione di impronte digitali e tante altre. Ad esempio, le modalità abbellimento e scatti con illuminazione in 3D. L’azienda mira a servizi dunque personalizzati, a misura del cliente, che soddisfino esigenze ed aspettative di ognuno. “In futuro, gli smartphone si trasformeranno in assistenti personali intelligenti e, sicuramente, OPPO darà il suo contributo”, ha affermato Chen.

Leggi anche:  Oppo lancia Reno2 e sorpassa i limiti della fotografia: mai più come prima

L’integrazione tra arte, tecnologia e umanità

Chen ha anche rimarcato che la società intende porsi come leader nei settori tecnologici appena citati. “In futuro, OPPO integrerà appieno l’innovazione tecnologica con gli aspetti artistico e umano in modo da sviluppare dispositivi e abitazioni Smart con al centro lo smartphone, rispondendo così alla missione fondamentale di continuare a soddisfare le aspettative delle persone verso una vita migliore.” L’azienda ha sempre dimostrato di essere attenta allo sviluppo delle tecnologie all’avanguardia. Infatti, la “OPPO Technology Exhibition” era in quattro sessioni ponderate proprio su Intelligenza artificiale, Big Data, Cloud + IoT e 5G. Più 80 ulteriori progetti innovativi.