OfferteCon il Natale 2018 ormai alle porte è giusto iniziare a pensare a quali sono le migliori offerte telefoniche da richiedere e attivare nel breve periodo. I principali operatori hanno iniziato a proporre le proprie soluzioni per invogliare gli utenti al cambio azienda nel breve periodo, o comunque entro la fine dell’anno.

Con gli operatori virtuali letteralmente sul piede di guerra a suon di giga a basso costo e tantissimi contenuti decisamente interessanti, le varie Vodafone, Wind, 3 Italia e TIM hanno iniziato ad abbassare i prezzi di vendita delle più importanti offerte del momento, sino ad allinearsi su operator attack da 6,99 euro al mese con 50 giga di traffico dati in 4G. Per cercare di rimuovere il velo da un settore decisamente confusionario e tutt’altro che semplice da comprendere, vediamo da vicino le migliori proposte del momento.

 

Vodafone, Wind, 3 Italia e TIM: ecco le migliori proposte del momento

  • Wind: la migliore offerta di Wind di fine Dicembre 2018 è indubbiamente la All Inclusive 40 Limited Edition. Disponibile all’attivazione a prezzo variabile dipendentemente dalla provenienza, la promozione permette di ricevere 40 giga di traffico dati in 4G, 100 SMS e minuti illimitati di chiamate verso tutti partendo da una base di 4,99 euro al mese.
  • 3 Italia: la sorella minore punta anch’essa su una operator attack, riservata però agli utenti in uscita da operatori virtuali Iliad. In particolare è possibile contare sulla Play 30 Plus da 4,99 euro con minuti illimitati 30 giga di internet.
  • TIM: la migliore offerta dell’operatore nazionale è la Iron 50GB, una offerta da soli 6,99 euro al mese con la quale godere di minuti illimitati 50 giga di internet alla velocità del 4G.
  • Vodafone: la carrellata si conclude con la classica Special Minuti 50GB, una promozione da 50 giga in 4G e minuti illimitati di chiamate verso ogni numero di telefono a 6,99 euro a rinnovo.
Leggi anche:  Offerte MVNO: TIM, Wind, 3, Vodafone e Iliad battute dal nuovo low-cost

Tutte le promozioni, data la natura di “passa a“, richiedono la portabilità del numero di telefono originario.