smartphone in carica di notteSmartphone in carica tutta la notte. Un argomento particolarmente sensibile sul quale si dibatte ormai dalla notte dei tempi. C’è un motivo se anche nel 2018 è stato l’argomento topico del comparto Tech. Con batterie sempre più capienti e tecnologie di ricarica rapida ad alto wattaggio il rischio di incorrere in pericolose conseguenze si fa sempre più concreto. Abbiamo validi motivi per sconsigliare la ricarica del telefono di notte.

 

Brutto vizio quello di caricare lo smartphone di notte

In questi ultimi giorni ha fatto clamore la notizia di una sperimentazione avanzata per batterie al fluoruro che promettono settimane di autonomia. Certamente siamo ancora ben lontani da una commercializzazione in massa delle componenti e dobbiamo arrangiarci con powerbank e ricariche di fortuna a casa, in ufficio o a bordo dei mezzi pubblici.

Pratica comune (lo ammettiamo, lo abbiamo fatto anche noi) è quella di ricaricare il telefono dalla presa di corrente durante la notte. Vedere scritto batteria al 100% la mattina successiva ci porta giù dal letto con una punta di soddisfazione. Allora, ragazzi, tutto questo è sbagliato purtroppo.

Leggi anche:  Samsung e il 2018: anche per il colosso sudcoreano è stato un anno difficile

Le testimonianze di coloro che si sono ritrovati vittima di un incendio destano preoccupazione. C’è il rischio tangibile che lo smartphone possa esplodere. Succede all’improvviso. Magari lo carichiamo di notte per anni e proprio quando non ce lo aspettiamo ecco l’incendio. Ad alimentare questa conseguenza letale è l’aumento di temperatura. Avete notato che già dopo 2 anni la batteria non tiene la carica come prima? Ciò si deve alla naturale usura delle celle agli ioni di litio che faticano a mantenere la carica ottimale.

Sottoporre la batteria allo stress di una temperatura eccessiva provoca una sorta di implosione che parte dagli elettrodi e si diffonde tramite il telefono agli ambienti circostanti. Bandite le ricariche sotto le coperte o in prossimità di termosifoni o stufe elettriche. Siate coscienti che questi fattori esterni uniti ad una ricarica rapida da 10W o più possono portare al manifestare di conseguenze fortemente spiacevoli.

Vi abbiamo convinti a cambiare abitudini di ricarica per il vostro telefono? Diteci la vostra.