Quando si tratta di anime, Netflix ha avuto alcuni problemi recentemente. A novembre, il servizio di streaming ha annunciato che stava creando una versione live-action di Cowboy Bebop. Inoltre nuovi spettacoli ambientati nei mondi di Pacific Rim e Altered Carbon dovevano essere rilasciati a breve, aggiungendo anche Neon Genesis Evangelion. Ora, la società ha annunciato un altro classico: Ghost in the Shell.

Netflix ha annunciato che arriverà un nuovo anime Ghost in the Shell:SAC_2045. Esso sarà diretto da Shinji Aramaki (Appleseed) e Kenji Kamiyama (Ghost in the Shell: Stand Alone Complex). Netflix non ha rivelato ulteriori dettagli. Quello che sappiamo e che l’anime verrò rilasciato nel 2020.

L’adattamento cinematografico di Ghost in the Shell non fu apprezzato dalla critica

Per chi non lo conoscesse, Ghost in the Shell è una lunga serie di anime che ha iniziato la sua vita come manga cyberpunk nel 1989. Raccontava le vicende di un cyborg chiamato Major Motoko Kusanagi che ha lavorato in un’organizzazione anti-ciberterrorista chiamata Public Security Section 9. È stato in seguito adattato in un film nel 1995, oltre a numerosi programmi TV e sequel di follow-up.

Leggi anche:  Netflix come non lo hai mai conosciuto: 9 cose da scoprire

Un adattemento originale di Ghost in the Shell aumenta ulteriormente la collezione anime di Netflix. L’adattamento live-action dello scorso anno di Ghost in the Shell è stato ben accolto in Giappone, ma ha registrato a malapena un leggero profitto in tutto il mondo. Le critiche del “whitewashing” (dove un attore bianco recita un ruolo identificato con un’altra etnia) hanno perseguitato il film. Scarlett Johansson ha interpretato il ruolo di Major Motoko Kusanagi.

Netflix ha ufficialmente annunciato parecchi anime per i prossimi due anni. A novembre, la compagnia annunciò che sarebbe arrivata una nuova serie basata su Pacific Rim, così come un adattamento del romanzo Altered Carbon di Richard K. Morgan. Questo è solo una parte di oltre una dozzina di produzioni asiatiche originali già in arrivo sulla nota piattaforma streaming. Poi, tre settimane fa, Netflix ha anche annunciato di aver acquisito la serie 1995 Neon Genesis Evangelion e i suoi sequel del 1997.