truffe telefoniche

Il 2019 inizierà male per alcuni clienti di TIM, Vodafone e Wind che vedranno dei rincari in bolletta su diverse promozioni attivate nel corso dell’anno. Rincari fino a 10 euro: ecco tutti i dettagli a riguardo.

TIM: clienti con partita IVA e clienti privati

Dal 1° gennaio 2019 i clienti con partita IVA subiranno degli aumenti pari a 10 euro sulle offerte: Linea Valore+; Linea Valore+ ISDN; Linea Valore+ ISDN (GNR); Linea Valore+ ISDN (GNR SP); Linea Voce+; Linea Voce ISDN; Linea telefonica affari; Linea telefonica entrante; Accesso Base Singolo Affari; offerta Tuttofibra; offerta TIM Tutto.

Anche i clienti privati subiranno dei rincari sulle offerte: Tutto Voce per 1,24 euro; Smart per 1,90 euro; Internet Senza Limiti per 0,81 euro.

Wind Tre: linea fissa e tariffe per gli smartphone

Wind ha deciso di applicare degli aumenti di 2,50 euro sulle tariffe per la linea domestica, ovvero quelle in ADSL e FTTH. Tra queste rientrano: Absolute ADSL, Absolute +, Absolute Fibra, All Inclusive, All Inclusive Unlimited e All Inclusive Fibra.

Leggi anche:  Aumenti Tim, Vodafone e Wind: utenti costretti a cambiare operatore

Per 3 Italia, invece, ci è stato segnalato un aumento della tariffa ALL IN Start di 3 euro al mese.

Vodafone non è da meno

Vodafone Italia, infine, ha deciso di applicare delle rimodulazioni sulle offerte di linea fissa attivate prima dello scorso 25 marzo. Si parla di circa 2,50 euro in più al mese. Se sarete interessati da tale rimodulazioni ricevere un messaggio, purtroppo la lista delle tariffe coinvolte non è stata resa nota.