truffa TIM

Questo mese di dicembre chiuderà uno degli anni più travagliati per gli utenti TIM ed in generale per tutti i clienti del mercato telefonico. Nelle diverse stagioni si sono alternati bocconi molto amari per i consumatori, specie nel settore della telefonia fissa. L’ultima  stangata sui prezzi del 2018 ha visto come protagonisti proprio gli abbonati del gestore nazionale.

 

TIM, costi in aumento per tutti a fine anno

La nuova serie di rincari TIM non ha risparmiato proprio nessun cliente. Grazie ad una maggiorazione per quanto concerne i costi di spedizione in bolletta, gli utenti TIM saranno costretti a pagare 0,50 euro in più su ogni fattura. Le spese di spedizione peseranno a bilancio 2,50 euro ogni bimestre in confronto al prezzo passato di 2 euro.

In aggiunta agli aumenti generali devono essere distinti ulteriori due casi specifici. Il primo è quello che riguarda la promozione Internet Senza Limiti. Per i clienti che hanno sottoscritto tale iniziativa è stato modificato anche la cifra di rinnovo. Il costo passa da 27,20 euro alla cifra tonda di 28 euro. 

Stessa sorte, anche peggiore, per chi ha attiva l’iniziativa TIM Smart. In tale circostanza la maggiorazione ha contorni molto consistenti: si parla di 1,90 euro in più da pagare ogni mese per assicurarsi il rinnovo della promozione.

Leggi anche:  Passa a TIM: le offerte economiche e ricche di giga per il mese di Dicembre

I rincari sono attivi dal mese di novembre, anche se molti utenti riceveranno la prima mazzata proprio con la ricezione delle bollette di dicembre. Per tutte le informazioni aggiuntive vi rimandiamo al numero ufficiale di assistenza, 119.