Quando Razer acquistò Nextbit tutti erano curiosi di sapere cosa ne sarebbe derivato. In precedenza, la società aveva rilasciato Razer Forge TV e, anche se non l’avremmo definita un fallimento, non attirò l’attenzione degli utenti in quel momento. Successivamente è stato rilasciato il Razer Phone con un display a 120Hz (uno dei primi disponibili al mondo) e lo hanno aggiornato con il Razer Phone 2.

Questa settimana la società ha annunciato un nuovo aggiornamento OTA per il loro ultimo smartphone. Esso si concentra sull’esperienza della fotocamera. La qualità delle fotografie è un elemento da non trascurare per gli smartphone che vogliono farsi spazio nel mercato.

Razer Phone 2, l’aggiornamento include migliorie alle fotocamera

Infatti, per le aziende è difficile competere nel segmento di fascia alta se le fotocamere dei loro device producono immagini “discrete”. C’è anche da pensare che è incredibilmente difficile produrre immagini in grado di competere con artisti del calibro di Pixel 3, Galaxy Note 9 e Huawei P20 Pro.

Il Razer Phone 2 è attualmente in vendita a circa € 900 su Amazon ed è giusto dire che semplicemente non può competere con altre fotocamere Android in quella fascia di prezzo. Di recente abbiamo visto come l’app Google Camera possa migliorare le immagini di Razer Phone 2. Google Camera è stata in grado di migliorare la qualità dell’immagine di molti dispositivi, ma ciò non ha rallentato Razer.

Leggi anche:  Asus Rog Phone, lo smartphone da gaming arriva in India il 29 novembre

Le principali novità che arrivano con questo aggiornamento riguardano la fotocamera. Nel changelog possiamo leggere che l’update include un colore delle immagini migliorato per scatti più coinvolgente, una luminosità migliorata per toni e dettagli più caldi ed il miglioramento della funzione HDR. Inoltre, sono stati corretti alcuni problemi audio ed altri bug.