Apple batteria

Fino a lunedì 31 dicembre 2018 Apple offre la possibilità di cambiare la batteria del proprio iPhone ad un prezzo scontato. Ovvero a soli 29 euro invece di 89 euro.

La campagna continua ormai da un anno, in seguito alla polemica che aveva visto coinvolta l’azienda in alcune manomissioni delle batterie che portavano ad un rallentamento di tutto il sistema operativo. Ecco come fare per cambiare la batteria a 29 euro.

 

Apple permette di cambiare la batteria di iPhone a 29 euro fino al 31 dicembre 2018

Dopo la vicenda delle batterie obsolete, l’azienda di Cupertino ha subito chiesto scusa e ha annunciato questa promozione per la durata di un anno. Ormai l’anno sta per terminare e questi sono gli ultimi giorni per poterla cambiare ad un prezzo scontato. Lo sconto è sicuramente notevole, ben 60 euro per tutti gli iPhone dalla generazione 6 in poi, ovvero iPhone SE, iPhone 6 e 6 Plus, iPhone 7 e 7 Plus, iPhone 8 e 8 Plus e iPhone X.

Leggi anche:  OUKITEL U23 vs Huawei P20 Pro: come non spendere 800 euro per un flagship

Per usufruire della sostituzione della batteria del proprio dispositivo, vi basterà recarvi presso un qualsiasi Apple Store autorizzato. Il centro vi sostituirà la batteria per una sola volta al costo di 29 euro fino al prossimo 31 dicembre. Vi ricordo che in alcuni centri italiani è necessaria una prenotazione per poter parlare del proprio problema con un commesso.

Tutti gli utenti i cui dispositivi sono coinvolti con la manomissione delle batterie da parte dell’azienda possono ottenere una sostituzione a prezzo scontato. Per scoprire se potete accedere a questa promozione, vi basterà andare in impostazioni>batteria>stato batteria. Se quest’ultimo è inferiore o pari all’80% significa che avete diritto alla sostituzione a prezzo scontato, altrimenti no.