Noitel Italia ha scelto Vodafone per offrire alla propria clientela i servizi offerti dalla rete 4G. Il nuovo servizio sarà disponibile già dall’inizio del prossimo anno. Si presuppone che l’arrivo definitivo della nuova rete Noitel ci sarà in primavera.

L’accordo è stato siglato a novembre con Vodafone. L’obiettivo preposto è quello di sviluppare nuovi servizi mobile e raggiungere una fetta più ampia del mercato italiano esistente. Grazie a questo accordo Noitel potrà dare una scossa alla dinamicità dell’azienda e aumentarne le potenzialità a livello nazionale e internazionale. L’intento, infatti, è offrire soluzioni migliori, dedicate anche al mondo dell’Internet of Things e alle altre aziende che vorranno aggregarsi.

Siglato ufficialmente l’accordo con Vodafone, finalmente anche la rete NOITEL Italia passerà alla rete 4G

I clienti Noitel sono attualmente presenti sulla rispettiva piattaforma Noverca che si affianca alla rete TIM. Il cambio per i già clienti avverrà senza alcun costo aggiuntivo. Anzi, i clienti avranno dei vantaggi per premiare la loro fedeltà al brand. Perocchi ha infatti dichiarato: “Stiamo testando nuovi servizi di qualità e accordi per aumentare il valore della nostra offerta che diventerà sempre più competitiva e integrata con i servizi wired fino a 1Gbit/s”.

La compagnia, guidata al meglio proprio da Perocchi, è nata quasi venti anni fa, nel 2011, come un operatore satellitare. In seguito nel 2013 si è affermato sul mercato delle telecomunicazioni come operatore mobile virtuale. Inizialmente Noitel si avvaleva della rete TRE e in seguito nel 2015 solo della rete TIM, come fa ancora oggi, o almeno per il momento dato l’arrivo di Vodafone.