SkyLe offerte pensate per invogliare la possibile nuova clientela alla sottoscrizione di un abbonamento a Sky affrontano interessanti prezzi di vendita con allo stesso tempo un buon quantitativo di contenuti a disposizione. Il consumatore che opterà per abbracciare la proposta dell’azienda inglese potrà pagare una cifra variabile tra i 19 ed i 34 euro al mese.

Scegliere l’attivazione di un abbonamento con una qualsiasi pay TV può naturalmente portare ad un esborso di non poco conto. Il cliente interessato al massimo risparmio può naturalmente decidere di puntare su un contratto con Mediaset Premium, e pagare solamente 14,90 euro al mese. Per chi invece fosse interessato alla fruizione di contenuti di alto livello, come ad esempio tutta la Champions League, l’Europa League e tantissimi altri eventi sportivi, l’unica scelta possibile cade sugli abbonamenti di Sky.

Leggi anche:  IPTV arriva su WhatsApp con Sky e DAZN ma quanti rischi per i clienti

 

Sky: i nuovi abbonamenti hanno prezzi abbastanza abbordabili

Le proposte del mese di dicembre sono abbastanza interessanti. La cifra minima è di 19,90 euro a rinnovo con inclusi i pacchetti TV (per guardare le serie TV ed i programmi d’intrattenimento) e famiglia (inclusi i documentari ed i cartoni animati), a cui aggiungere i servizi aggiuntivi come On Demand, MySky, Sky Q e alta definizione.

Il livello successivo è rappresentato dal contratto da 34,90 euro al mese con il quale il consumatore avrà esattamente gli stessi contenuti, in aggiunta ai pacchetti Sport Calcio.

I prezzi indicati sono da considerarsi validi esclusivamente per i primi 12 rinnovi, a partire dall’anno successivo si allineeranno con il listino vigente al momento, ma sarà possibile disdire l’abbonamento senza pagare penali.