Vodafone Tobi Whatsapp

Vodafone ha deciso di seguire la strada tracciata da TIM lanciando il suo assistente digitale chiamato TOBi su WhatsApp a partire da dicembre, prima per un numero limitato di utenti e poi per tutti. Lo scopo è quello di migliorare l’esperienza dell’assistenza clienti tramite un servizio più immediato e intuitivo.

TOBi è un’intelligenza artificiale creata da Vodafone per rispondere 24 ore su 24 alle richieste richieste dell’utenza, essendo capace di capire le domande rivoltegli e in grado di trasferire la chiamata all’operatore reale se ne fosse bisogno.

Grazie al machine learning, TOBi riesce anche ad imparare dalle sue esperienze con la lingua italiana migliorando il suo grado d’interazione nel tempo. Il mese di ottobre 2018 ha visto TOBi protagonista di oltre 2 milioni di visite, gestendo oltre 1 milione di conversazioni, di cui solo il 20% ha richiesto l’intervento di un operatore reale.

L’assistente TOBi sbarca su WhasApp: le previsioni future

Il primo step nel mondo dei social fatto TOBi fu su Messenger, mentre al lancio in contemporanea dei dispositivi Amazon Echo è da ora compatibile con Alexa. TOBi è quindi anche depositario di un piccolo record per Vodafone: è infatti il primo assistente digitale in Italia di un operatore telefonico a offrire un’esperienza conversazionale vocale. Con Alexa, dunque, gli utenti Vodafone possono verificare le informazioni sulla propria SIM, lo stato dei propri contatori, il credito residuo, il saldo sorrisi Happy, o anche il codice PUK.

Leggi anche:  Amazon Alexa sequestrato: due donne sono state pugnalate a morte

Il prossimo step di TOBi è proprio l’adattamento alla forma conversazionale della piattaforma di messaggistica più popolare, ovvero WhatsApp. Il funzionamento dovrebbe attuarsi con un approccio informale verso gli utenti, i quali potranno aggiungere il numero telefonico dell’assistente virtuale di Vodafone alla rubrica e comunicare con lui su WhatsApp. L’assistente risponderà in pochi secondi, fornendo responsi a diverse richieste personalizzate ed eventualmente rimandando alla pagina dedicata del sito Vodafone.