IPTV Gratis ItaliaIl servizio IPTV soppianta regolarmente la TV tradizionale, al punto che sempre più utenti si spingono verso l’illegalità pur di averlo. Sky, Premium, DAZN e Netflix sono GRATIS grazie a nuove applicazioni che promettono di vedere tutto a costo zero. Ciò che non si dice, o quanto meno si omette, è che ci sono dei pericoli nell’usare queste alternative. Esaminiamo la situazione e vediamo come accedere alla TV digitale senza pericoli.

 

IPTV in streaming: canale diretto verso l’illegalità

Nessuno ci vieta di scegliere promozioni che offrano piani in streaming incluso per l’on-demand. Abbiamo appena scoperto che, ad esempio, Netflix è Gratis in 4K senza pagare nulla. Le promozioni e le offerte non mancano nemmeno per Sky, DAZN, Mediaset Premium e Now TV. Peraltro nessuno ci impedisce di condividere l’abbonamento con TogheterPrice. Ma, come ben sappiamo, l’occasione fa l’uomo ladro e tutti vogliono tutto, subito e soprattutto a costo zero.

Software alternativi e liste IPTV prosperano nel Dark Web e su canali Telegram creati ad hoc per l’occasione. Consentono di vedere le nuove uscite al Cinema, Sport, Calcio, Serie TV, Documentari ed altro anche in alta definizione su smartphone, tablet, PC e smart TV. Ma c’è un però.

Chi viene beccato ad utilizzare soluzioni simili rischia multe per 25.000 euro oltre a 3 anni di carcere. Forse converrebbe pensarci bene prima di intraprendere una strada simile ed optare per le migliori alternative legali per le applicazioni IPTV.

 

IPTV legale: come vedere tutto pagando meno

Come già anticipato si sfrutta TogheterPrice per sottoscrivere un abbonamento condiviso. Scegliendo, per esempio, un piano Netflix alla massima risoluzione i 13,99 euro del canone diventano 3,50 euro, per un massimo di 4 partecipanti al gruppo. Lo stesso possiamo fare per DAZN, Sky o Premium. Tirando le somme andremmo a spendere circa 15 euro al mese nella peggiore delle ipotesi (tutti gli abbonamenti indicati). IPTV Gratis conviene, ma con coscienza.

Leggi anche:  Netflix 4K lo si può avere a meno di 4 euro al mese per sempre

 

Applicazioni IPTV per il Digitale Terrestre DVB-T2

Anche le trasmissioni ufficiali Ra, Mediaset e Sky sono disponibili legalmente grazie alle migliori applicazioni IPTV Gratis.

Rai Play, ad esempio offre il suo servizio on demand per la diretta del suo network. L’applicazione garantisce l’accesso all’Internet TV con tutti gli aggiornamenti sulle notizie dei TG, i documentari, gli show televisivi e molto altro. Si arricchisce anche di funzioni integrate per i Preferiti e consente di posticipare la visione al momento opportuno.

Anche Mediaset Play offre il medesimo canale per la sua programmazione. Aggiunge anch’essa la funzionalità Preferiti e la sezione “Guarda più tardi“. Tutto Gratis PC e su tutti i dispositivi Android che possono installare l’applicazione ufficiale.

Con Sky TG 24, invece rimarremo sempre informati sulle news dal mondo e partecipare attivamente alle discussioni grazie all’opzione “Dì la tua” che consente di esprimere il proprio giudizio su tutte le notizie. Viene concesso gratis per 30 giorni e poi si paga solo 1,99 euro al mese senza pubblicità e con tutte le funzioni sbloccate.

Da non dimenticare poi che anche Netflix, Now TV ed Amazon Prime Video offrono il servizio gratuito. Prima di scegliere se aderire o meno si può vedere tutto gratis per un mese, facendo disdetta gratuita in qualsiasi momento.

Siete ancora convinti che convenga utilizzare IPTV illegale? Voi come avete provveduto? Spazio ai commenti ed ai consigli.