Call Center

Trading online, offerte a tempo limitato, promozioni su misura o ricatti veri e propri: negli ultimi periodi i Call Center hanno assunto una nominata veramente brutta, ma i fatti li mostrano per quello che sono.

Non tutti gli operatori telefonici sono dei truffatori: molti lavorano con dignità e rispetto, ma nonostante questa felice premessa, ad oggi sono sempre di più i centri che invece svolgono delle pratiche illegali.

Dal trading online alle promozioni false: ecco come gli operatori mietono vittime

Capita sempre più spesso di ricevere delle chiamate con offerte imperdibili: peccato che queste nascondino dei segreti! Sta diventando pratica abituale dire ai clienti che vi è in regalo il modem se si attiva la promozione che viene esposta, quando in realtà è tutto falso. I più bravi operatori di questi Call Center riescono a fare così tanti giri di parole da far capire ai telefonati ciò che vogliono loro e da truffarli ben bene. Purtroppo una volta arrivata la bolletta le vittime non possono recedere dal pagamento altrimenti dovrebbero pagare una penale molto alta.

Leggi anche:  YouTube: rimossi 1.6 milioni di canali per truffe, spam e contenuti violenti

Oltre a questa truffa, si sta diffondendo a macchia d’olio anche la pratica del trading online. Seppure il trading sia una pratica realmente esistente, operarla richiede esperienza e know how; chi è informato sa che non bisogna affidarsi a sconosciuti, ma chi la ignora si può facilmente far giostrare dai truffatori. Ricordate: nessuno triplicherà i vostri risparmi a costo zero, ma anzi finirà col rubarveli alla prima occasione.

Il nostro consiglio è sempre quello di diffidare da promozioni troppo allettanti da sembrare false: 9 volte su 10 lo sono davvero.