Mediaset PremiumLa sottoscrizione di un nuovo abbonamento commerciale con Mediaset Premium è la perfetta occasione per attivare una soluzione d’alto profilo, ma sopratutto senza vincoli contrattuali. Questo è quanto l’azienda ha pensato di lanciare in occasione del prossimo periodo Natalizio, solamente 29 euro per 3 mesi di visione o 15 per i successivi 30 giorni di canali.

A differenza delle classiche TV on demand, vedasi Netflix, DAZN o Now TV, con una pay TV tradizionale la visione è garantita direttamente sulla propria televisione di casa, senza dover continuare a ricorrere ad applicazioni dedicate o connessione internet attiva (chi però oggi non ha una fibra ottica o una smart TV?). La limitazione più grande è sempre stata dettata dalla necessità di sottostare a vincoli contrattuali tali da impedire la disdetta dell’abbonamento prima del termine della campagna promozionale a cui si è deciso di aderire.

Per abbandonare gli standard a cui siamo sempre stati abituati, Mediaset Premium ha recentemente pensato di lanciare una coppia di contratti veramente di altissimo livello.

Leggi anche:  Mediaset Premium: il Black Friday porta il nuovo abbonamento con la Serie A

 

Mediaset Premium: ecco gli abbonamenti che sarà possibile regalare a Natale 2018

La prima opzione è il contratto prepagato, il cliente paga 15 euro per godere di 30 giorni di visione dei contenuti di Mediaset Premium. Al termine del periodo l’accesso verrà interdetto, sarà necessario sottoscrivere un abbonamento vero e proprio per continuare.

L’alternativa, acquistabile in ogni punto vendita in Italia (o negozio di elettronica) è l’abbonamento ricaricabile. Il prezzo iniziale consiste in 29 euro per 3 mesi di contenuti; al termine dei 90 giorni il cliente dovrà ricaricare la propria tessera di almeno 15,90 euro per prolungare l’accesso di 30 giorni, viceversa nessun altro chiederà denaro o penali da pagare.

Entrambe le proposte potrebbero risultare davvero essere un ottimo regalo per il prossimo Natale.