bloccare gruppi WhatsappNatale si avvicina e si prevedono ondate di nuovi gruppi Whatsapp a tema dei quali faremmo volentieri a meno. Spesso ci sentiamo quasi obbligati a partecipare, non si dica mai che il nostro amico provi risentimento per la nostra decisione di rifiutare un suo invito. Una seccatura, certo. Esiste un modo per restarne fuori e non ferire i sentimenti di chi ci aggiunge? Sì, te lo spieghiamo in poche righe.

 

Whatsapp: come non farsi aggiungere ad un gruppo scomodo

C’è un modo per non farsi aggiungere ad un gruppo Whatsapp? Purtroppo no, almeno non ufficialmente. Ma c’è una soluzione per ogni cosa e ti vogliamo spiegare come anticipare le mosse di chi tenta di renderci partecipi di chat con alberi di Natale, candele e pacchi regalo. La soluzione è una ed una soltanto: bloccare l’amministratore.

Se banniamo l’utente che crea ufficialmente il gruppo questo non ci potrà aggiungere in chat indesiderate. Visto e considerato che gli artefici di queste iniziative sono sempre le stesse quattro persone sarà facile agire d’anticipo. Inseriamo il contatto target nella nostra blacklist e godiamoci un Natale libero dalle migliaia di messaggi di auguri che presto imperverseranno nel nostro telefono.

Leggi anche:  WhatsApp, se un amico vi ha bloccato lo scoprirete con questo metodo

A feste concluse possiamo decidere di ristabilire il contatto con chi abbiamo bloccato, sperando che nel frattempo non siamo noi stessi ad essere finiti nella lista dei cattivi.

Hai provato questa efficace strategia? Facci sapere lasciandoci un tuo commento in attesa che lo sviluppatore decida di prevedere una funzionalità adeguata alla situazione. Nel frattempo ti segnaliamo una funzione incredibile che è disponibile a partire dal nuovo aggiornamento. Questa ti piacerà senz’altro.