alternative offerte Iliad TIM Vodafone Wind Fastweb

Sono ancora strepitosi i numeri di Iliad. Quando ci avviciniamo ad ampi passi verso la stagione natalizia, il brand francese già può dirsi ampiamente soddisfatto per questo 2018. In pochi mesi di attività il gestore ha ottenuto oltre due milioni i clienti.

Il simbolo emblematico di un successo che non accenna a concludersi è dato dalle simbox. Queste macchinette presenti in stazioni, centri commerciali ed altri luoghi pubblici sono letteralmente prese letteralmente d’assalto da chi desidera attivare una nuova SIM.

 

Iliad, si sono ridotti i termini per la portabilità da Vodafone

Sino a poche settimane fa, uno dei dilemmi legati ad Iliad era il lungo tempo necessario per il passaggio di SIM da un operatore all’altro. Il caso degli utenti Vodafone ha destato molto scalpore. Chi voleva effettuare la portabilità del proprio numero dal gestore britannico era costretto ad attendere in media oltre 4 giorni lavorativi.

Leggi anche:  Passa a Vodafone: le spettacolari offerte da attivare assolutamente entro Novembre

L’anomalia era tutto interna a Vodafone. Per cause di natura tecnica, Vodafone era in grado di gestire soltanto 33mila richieste di portabilità ogni giorno. Un numero che contrastava con la corsa all’oro verso Iliad.

Al giorno d’oggi la situazione è migliorata. Chi vuol passare da Vodafone ad Iliad ora non è costretto ad attese interminabili. Il provider inglese ha incrementato il numero delle pratiche di portabilità da 33 mila a 36mila. Da ciò emergono anche tempistiche minori per la piena attivazione della SIM: in media sono attualmente necessari dai tre ai quattro giorno lavorativi.