WhatsApp: scoperto a sorpresa il metodo legale per spiare amici e partner di nascosto

Nelle scorse settimane su numerosi portali web – compreso il nostro – si è parlato di un discusso aggiornamento di WhatsApp. Tanti leaker hanno annunciato un intervento degli sviluppatori volto alla cancellazione dei messaggi di non recente data per invogliare gli utenti ad effettuare un backup dei loro dati.

 

WhatsApp, la verità sulla cancellazione dei messaggi

Questo genere di indiscrezione nasce dall’accordo della scorsa estate tra Google e la stessa WhatsApp. La chat si è integrata con il sistema di cloud Google Drive, offrendo ai suoi clienti un servizio valido per la gestione della memoria.

Facciamo chiarezza su un punto. Se sino a pochi giorni fa tutti erano convinti circa la cancellazione dei messaggi vecchi di WhatsApp, oggi c’è da fare un dietrofront. WhatsApp non eliminerà nessuna conversazione salvata sul proprio device, indipendentemente dalla data di questa.

Leggi anche:  WhatsApp: molti utenti improvvisamente in fuga, il motivo ha sconvolto l'azienda

Il vero cambiamento riguarderà proprio i backup. Gli sviluppatori, anche per tutelare gli stessi utenti, cestineranno tutti i salvataggi cloud non aggiornati da un anno a questa parte.

Il disagio quindi sarà molto minore di quello annunciato. Alcuni problemi relativi ci potrebbero essere solo per quelle persone che hanno in preventivo un cambio di smartphone. Tutto comunque si può risolvere con un backup o con l’impostazione automatica della sincronizzazione cloud dei messaggi.