Netflix In Fuga

La piattaforma di contenuti streaming Netflix si sta preparando all’arrivo del Natale, i contenuti che stanno sbarcando sul catalogo sono davvero tanti. Insieme ai film natalizi è arrivata anche una nuova serie TV da non perdere assolutamente.

La nuova serie TV si intitola “In Fuga” e racconta le drammatiche vicende di una donna maltrattata dal marito, che fa di tutto per cercare di proteggere i propri figli. Scopriamo insieme la trama.

 

Netflix, serie TV “in fuga” da non perdere

Recentemente abbiamo parlato dei contenuti natalizi che proporrà Netflix in vista del Natale, come il primo cinepanettone prodotto proprio dalla piattaforma intitolato Natale e 5 Stelle. Oggi però vogliamo parlarvi di un contenuto con una trama molto più seria e da non sottovalutare. Proprio nei giorni in cui si manifesta più che nel resto dell’anno l’indignazione contro la violenza sulle donne, vogliamo presentarvi questa serie TV.

In Fuga è sbarcata lo scorso venerdì 23 novembre 2018 sulla piattaforma, è una fiction spagnola con la partecipazione di Paz Vega nel ruolo di Magda. Madga è una donna costretta a fuggire dalla propria realtà per cercare di ricostruirsi una vita lontana dal proprio marito, che la maltratta. La sua vita appare inizialmente perfetta al fianco del marito Alejandro e dei loro tre figli. Ma con l’andare avanti della storia si capirà che Magda vive costantemente con la paura di essere maltrattata dal marito.

Leggi anche:  Netflix: il nuovo decreto farà slittare le uscite dei film sulla piattaforma

Gli episodi della serie TV sono al momento 9 di 60 minuti ciascuno ed è ambientata tra il Messico e la Spagna. Nel primo episodio della serie Magda viene rapita nella natia Città del Messico coni suoi tre figli ed una collaboratrice. Il marito nel frattempo si trova in viaggio a Madrid e riceve messaggi minacciosi. Non vogliamo spoilerarvi altro, se volete scoprire come continua la vicenda, recatevi sulla piattaforma per scoprirlo.