youtubeGoogle comunica che a partire dal prossimo aggiornamento Youtube le pubblicità saranno più lunghe. Si potranno ancora saltare dopo qualche secondo. Un sistema che porta ad alcuni vantaggi. Scopriamo che cosa ha in serbo la software house di Mountain View per la sua applicazione.

 

Youtube: più pubblicità con il nuovo aggiornamento

Mentre prende il via la fase competitiva contro Sky, Netflix e Mediaset Premium con l’annuncio dei FILM Gratis su Youtube si prospetta un cambiamento nel sistema di monetizzazione tramite annunci pubblicitari.

Con l’aggiornamento che arriverà entro fine anno BigG conta su attuare una modifica al sistema degli ads all’interno dei video. A partire dalla nuova versione dell’applicazione Desktop e mobile avremo annunci multipli consecutivi. Ciò significa che avremo pause più lunghe (che potremo saltare) ma meno frequenti durante la riproduzione.

Questo nuovo sistema garantirà contenuti meno inframmezzati ed un maggior coinvolgimento dell’utente nel contenuto. Utente che sarà sempre meno portato ad abbandonare il video a causa delle continue interruzioni.

Leggi anche:  Youtube vuole battere Netflix: al via lo streaming di film gratuitamente

Youtube spiega che si è giunti a questa decisione dopo un’attenta osservazione delle abitudini di utilizzo dei suoi utenti. In proposito la società ha spiegato che:

“Gli utenti sono piuttosto sensibili alla frequenza delle pause pubblicitarie”

Proporre due annunci uno dopo l’altro porta benefici sia per gli inserzionisti sia per chi visualizza i contenuti della piattaforma. I risultati dei test preliminari premiano questa decisione. Si osserva che il minor numero di pause riduce i tentativi di chiusura ed aumenta la frequenza di visualizzazione degli annunci.

Questa soluzione verrà adottata dapprima per le versioni web dell’applicazione, per poi passare al segmento mobile entro fine anno. Manca ancora una timeline definitiva da comunicarsi a giorni.