Truffa WhatsApp

Domani sarà il giorno che gli amanti dello shopping hanno segnato con il pennarello rosso sul loro calendario. Finalmente, in vista della prossima stagione natalizia, è momento di Black Friday.

Il prossimo weekend sarà contraddistinto da sconti pazzi ed occasioni da cogliere al volo. Dai marchi dell’abbigliamento a quelli della tecnologia, passando per le offerte per la casa: tutti gli esercizi commerciali parteciperanno a questa grande abbuffata di compere.

 

WhatsApp ed il Black Friday, attenzione alle truffe

Un ruolo da protagonista nel prossimo fine settimana lo giocherà anche WhatsApp. Già di sua natura, nella chat di messaggistica istantanea – attraverso i gruppi o attraverso le liste broadcast – circolano numerose promozioni legate a questo o quel marchio. Con il Black Friday, le notifiche di WhatsApp sono pronte ad impazzire.

Dall’estero, considerando la grande partecipazione dei consumatori, gli organi di polizia però hanno lanciato un allarme. Tanti malintenzionati cercheranno di ingannare gli utenti proprio su WhatsApp con la proposta di finti buoni sconto e con offerte fasulle. Già in queste ore, a tal proposito, sono state scoperte catene con coupon fake di Amazon, eBay ed altri portali dell’ecommerce.

Considerando che anche in Italia potrebbero penetrare catene del genere, vogliamo invitare  tutti ad un’allerta massima. Prima di catapultarsi su una promozione (e prima di prendere la carta di credito!) è bene controllare l’attendibilità dell’iniziativa. Ricordiamo, qualora ce ne fosse bisogno, che i grandi brand non sponsorizzano i loro prodotti direttamente su WhatsApp.