aumenti VodafoneVodafone Italia le sta tentando proprio tutte per allontanare i suoi attuali clienti. Con una nuova discutibile decisione scatena una polemica assurda che fonda le sue radici nei nuovi aumenti ingiustificati alle tariffe.

 

Vodafone: nuovi aumenti, utenti sul piede di guerra

A poco valgono le rassicurazioni dell’ultima promozione che regala Netflix. Vodafone l’ha combinata davvero grossa ed in merito alla nuova decisione si attende una valutazione del Garante. A partire dalla giornata del 18 novembre 2018, di fatti, il gestore applica un sovrapprezzo di 5 euro per il passaggio dal piano Vodafone 25 e Senza Scatto New.

Addebiti ingiustificati si sono fatti vedere sui conti di coloro che hanno domiciliato la propria utenza su carta di credito o conto bancario. Chi ha scelto l’opzione ricaricabile con credito residuo è andato in contro alla stessa sorte. Gli utenti non hanno modo di esprimere il proprio dissenso, se non passare ad altro operatore.

L’operazione, gratuita fino al 17 novembre, è ora a pagamento per tutti coloro che scelgono o hanno scelto le offerte Vodafone che prevedono questo piano. Rientrano in questo contesto anche le ultime Special Minuti con 30 e 50 GB.

Il piano tariffario Senza Scatto New non prevede l’addebito di 1,96 euro al mese come per Vodafone 19. Basti però sapere che per passare da questo al nuovo Vodafone 25 (e viceversa) si deve pagare. Questo piano non prevede alcun canone mensile. Il passaggio dal piano 25 al piano 19 rimane gratuito.

Leggi anche:  Accordo Vodafone: anche Noitel passa alla rete 4G

Riassumiamo, qui di seguito, le condizioni dei due piani tariffari. Scegliete quello che fa al caso vostro.

 

Vodafone 25

  • 25 centesimi di euro al minuto verso tutti i numeri nazionali, tariffa a scatti anticipati di 60 secondi, con uno scatto alla risposta di 20 centesimi di euro verso tutti
  • SMS a 29 centesimi di euro verso tutti.
  • MMS a 1,30 centesimi di euro verso tutti.

Vodafone Senza Scatto New

  • chiamate a 29 centesimi di euro al minuto senza scatto alla risposta
  • 7,32 centesimi di euro per SMS inviato.

La scelta del piano base può essere indifferente di fronte a promozioni tutto incluso, ma assumo una certa rilevanza per tutte le opzioni che non includono gli SMS. Come si nota, il costo è notevolmente maggiore nella versione 25.