amazon

In un post pubblicato oggi, Amazon afferma di aver reso lo strumento Alexa Mobile Accessory Kit disponibile per la maggior parte degli sviluppatori. Presentato per la prima volta a gennaio, il kit di sviluppo del software è stato progettato come un modo per consentire ad Alexa di connettersi a dispositivi come cuffie e wearable bluetooth. Ora, grazie all’SDK open-source, Qualcomm ha persino rilasciato un auricolare intelligente di riferimento per le altre società intenzionate all’investimento. Questa strategia aiuterà i produttori per lo sviluppo futuro riducendo i costi di produzione.

L’obiettivo dal punto di vista di Amazon, è quello di rendere Alexa un assistente vocale anche per i dispositivi vivavoce in modo da poter accedere al servizio durante l’attività fisica. Inizialmente, l’SDK supportava le cuffie Bluetooth wireless di Bose, Jabra e Sony, ma ora viene supportato da molti smartwatch, altoparlanti Bluetooth portatili e cuffie più economiche.

Leggi anche:  Amazon consegnerà fino a mezzanotte del 24 dicembre, ecco i top seller

 

Una soluzione per consentire lo sviluppo tramite terze-parti

In effetti, il dispositivo consente di comunicare con l’app Alexa senza richiedere ai produttori di dispositivi di creare un’app per poter stabilire il collegamento con l’altoparlante. “Per i produttori, non è necessario sviluppare un’app Alexa personalizzata. Sfruttando l’app per Android e iOS, i produttori di dispositivi accelerano lo sviluppo del prodotto, l’integrazione del software e i tempi di test, riducendo i costi di supporto “, spiega Alfred Woo, un product manager di Alexa Voice Services. “Dopo il lancio, i prodotti verranno automaticamente aggiornati per includere nuove funzionalità“.

Come sviluppatore, si può acquistare il prototipo a 299 dollari di Qualcomm per iniziare a testare il kit.