IPTV: ecco quanto costa il servizio con inclusi Sky, Premium, DAZN e Netflix ogni mese

L’IPTV è diventato indiscusso protagonista del mondo streaming. Quando sono passate settimane dal discusso servizio de “Le Iene”, sempre più italiani scelgono questo sistema che consente di avere in un unico pacchetto Sky, DAZN e Netflix. La visione di questi canali ha un canone mensile per tutte le tasche. Gli utenti dovranno spendere solo dieci euro in media ogni trenta giorni.

 

L’IPTV e WhatsApp: il binomio per avere Sky e DAZN a costi da ribasso

Su WhatsApp si concentra gran parte della pubblicità relativa all’IPTV. E’ proprio dalla piattaforma di messaggistica che nasce la sponsorizzazione del prodotto. L’IPTV illegale è protagonista di numerosissimi gruppi privati sia su WhatsApp che su Telegram. 

Leggi anche:  Whatsapp e Telegram addio: con Dostupno si inviano messaggi senza connessione

Il rapporto qualità/prezzo è il motivo maggiore che spinge sempre più persone verso l’IPTV illegale. E’ bene evidenziare, però, anche quelli che sono i rischi legati a questo sistema. La visione illegale di canali Sky e di contenuti di DAZN può portare a multe che raggiungono il prezzo di ben 30mila euro.

I pericoli maggiori, in ogni caso, ci sono per i malviventi che trasmettono il segnale criptato nelle case degli italiani: in questo caso la normativa vigente prevede galera da un minimo di uno ad un massimo di tre anni, senza contare poi le ulteriori sanzioni economiche.