Mediaset PremiumMediaset Premium Sky appaiono molte volte come il gatto e il topo, due aziende giustamente in continua competizione, atte a rubare clienti l’una dall’altra con specifiche campagne promozionali. Sebbene sia stata recentemente confermata la vendita della piattaforma fisica alla concorrente, l’azienda italiana tira dritto per la propria strada con una soluzione davvero allettante e alla portata di ogni utente.

A fianco del normale contratto di abbonamento da 14,90 euro al mese, e raggiungibile direttamente dal sito ufficiale, con incluse Serie TV, Sport (i due canali di Eurosport) e CinemaMediaset Premium ha da tempo avviato una campagna promozionale per le soluzioni Prepagato Ricaricabile.

 

Mediaset Premium: come sono gli abbonamenti Prepagato e Ricaricabile

Nel primo caso parliamo di un abbonamento a prezzo fisso, 15 euro, e dalla durata stabilita, 30 giorni. Per il periodo indicato sarà possibile accedere a tutti i canali aziendali, avendo comunque la facoltà di non procedere al pagamento del canone mensile alla scadenza (assenza totale di un vincolo contrattuale, nessun obbligo viene infatti imposto al cliente).

Leggi anche:  Mediaset Premium: il Natale 2018 si avvicina con questi sconti e prezzi incredibili

Nell’eventualità in cui invece foste sicuri di voler sottoscrivere un contratto, ma non vogliate richiedere l’addebito diretto sul conto corrente di proprietà, è sempre possibile acquistare una smart card da 29 euro in un punto vendita (negozio di elettronica e supermercato) con inclusi 3 mesi di visione di tutti i canali. Al termine del periodo indicato, per continuare a guardare i contenuti sarà necessario ricaricare la tessera di almeno 15,90 euro per prolungare il termine di altri 30 giorni (il processo può essere reiterato), avendo comunque la facoltà di disdire il tutto senza pagare penali.