Amazon cash back

Tra pochi giorni inizierà la settimana del Black Friday anche sulla più nota piattaforma di e-commerce al mondo, Amazon. Gli sconti pazzi dureranno da lunedì 19 novembre fino alla settimana dopo, lunedì 26 novembre.

In occasione del Black Friday, la piattaforma ha presentato negli Stati Uniti la nuova carta cash-back che, con le festività alle porte, avrà sicuramente un ottimo successo. Ma scopriamo insieme a cosa serve.

 

La nuova carta cash-back è stata presentata da Amazon

Questa carta non è sicuramente la prima presentata dall’azienda di Jeff Bezos, ma è la prima che permetterà a tutti gli utenti iscritti al servizio Prime di poter godere immediatamente di un buono regalo da 70 euro e di un accredito in denaro in base agli acquisti fatti. In poche parole i suddetti utenti potranno ottenere un cash-back ogni volta che utilizzeranno la carta. Il 5% sugli acquisti effettuati sul sito Amazon.com e presso la catena Whole Foods, il 2% sui pagamenti nei ristoranti, benzinai e negozi e l’1% in tutti gli altri casi.

Leggi anche:  Sony da il via al countdown per il Black Friday con offerte e demo imperdibili

Per ottenere questa carta non è previsto alcun canone annuale, ma basta essere iscritti al servizio Prime proposto dalla piattaforma. Negli Stati Uniti il servizio costa 119 dollari all’anno. Il credito viene direttamente registrato sul proprio conto Amazon e può essere utilizzato a piacimento degli utenti in possesso.

Chi non vuole utilizzarlo sulla piattaforma, può trasferirlo direttamente anche sul proprio conto bancario personale. In quest’ultimo caso il costo per il trasferimento è del 5% oppure di 10 dollari. La carta in questione prevede inoltre altri benefici, tra cui assicurazioni che coprono viaggi, emergenze, perdita dei bagagli e molto altro. Non ci resta che sperare che la carta cash-back arrivi anche in Italia, sicuramente farebbe comodo a tutti gli iscritti al servizio Prime.