Mediaset Premium sfida ancora Sky e gli ruba gli utenti: nuovo abbonamento con la Serie A

Il turbine che ha inglobato ormai da molto tempo Mediaset e la sua piattaforma Pay TV Premium sembra non cessare e gli utenti sono in confusione. Infatti le persone abbonate alla piattaforma hanno pensato fin da subito, al sorgere delle prime problematiche, di andar via.

Molti di questi hanno scelto Sky come soluzione primaria, visto che l’azienda straniera ha acquisito i diritti delle principali competizioni calcistiche. Mediaset Premium dal suo canto non ha nulla di tutto ciò, anche se sembra voler recuperare gli utenti. La scelta migliore da parte del noto broadcaster è stata quella di proporre il suo nuovo abbonamento. 

 

Mediaset Premium: nuovo abbonamento con Serie A e tutto compreso a soli 19,90 euro al mese per tutti

Il tumulto degli utenti che hanno lasciato Mediaset Premium ha fatto sicuramente rumore in Italia. In tanti si sono accorti delle mancanze della piattaforma che per anni ha conteso il trono a Sky in merito al servizio Pay TV.

Leggi anche:  Mediaset Premium: le offerte di Dicembre 2018 sono le più pazze degli ultimi anni

Allo stato attuale non ci sarebbe dubbio: Sky primeggia su tutti, anche se Premium vuol provare ancora una volta a dire la sua. L’azienda italiana ha infatti lanciato la sua ennesima proposta per soddisfare gli utenti. Si tratta di un abbonamento che include tutta la programmazione, oltre a una sorpresa. Infatti, a fronte dell’accordo raggiunto con DAZN, ci sarà anche la possibilità di avere la Serie A. Aggiungendo quindi 5 euro ai 14,90 euro dell’abbonamento base, ecco 3 partite in esclusiva ogni settimana. Il prezzo totale è di 19,90 euro al mese.