Netflix

Purtroppo siamo costretti a dare una brutta notizia a tutti gli utenti che sono abituati a guardare i contenuti presenti su Netflix dalla propria Nintendo Wii. L’azienda ha infatti inviato una e-mail a tutti gli utenti interessati, il servizio cesserà di funzionare a partire dal 31 gennaio 2019.

La piattaforma ha deciso di sospendere il supporto dedicato alla console, in concomitanza della chiusura del canale Wii Shop. La chiusura del canale in questione metterà fine anche all’online di Wii. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Netflix, addio al supporto per Nintendo Wii

La notizia non farà sicuramente piacere a tutti gli utenti che possiedono la console in questione e, a partire da fine gennaio 2019, Wii potrà essere sfruttato solamente per giocare offline. La piattaforma di contenuti in streaming sta cercando di conquistare tutti i dispositivi multimediali presenti sul mercato. Al momento l’unica che manca all’appello è la Nintendo Switch.

Leggi anche:  Netflix: le migliori serie TV italiane presenti sulla piattaforma

Nintendo però, avendo comunicato che il servizio non sarà più disponibile su Wii, lavorerà per rilasciare un’applicazione Netflix per la console ibrida. Quest’ultima sta avendo un successo clamoroso, ha addirittura superato GameCube con la vendita di quasi 23 milioni di unità. Netflix ha dichiarato ai propri utenti: “Ci auguriamo che presto godrai di un’esperienza Netflix ancora migliore con funzionalità aggiuntive su un dispositivo supportato“.

Vi ricordo comunque che Nintendo Wii ha ben 12 anni di vita, non è quindi una sorpresa la chiusura del proprio canale online. Tutti gli utenti che fino ad ora utilizzavano Wii per guardare i contenuti sulla piattaforma, potranno acquistare un dispositivo differente, come una chiavetta HDMI, che costerebbe sicuramente meno rispetto ad una nuova console.