Apple

Apple ha solo da qualche mese presentato i nuovi iPhone 2018 ma sta già pensando al futuro. Ha infatti brevettato un display mai visto prima, con un foro laterale per la fotocamera.

Il foro sarebbe dedicato alla fotocamera frontale e i sensori che fino ad ora sono stati implementati nel notch. Si tratta sicuramente di un altro grande passo per l’azienda di Cupertino.

 

Apple brevetta un display con foro laterale

L’azienda di Cupertino, dopo che anche Huawei ha parlato di un display con fessura per la capsula auricolare, ha brevettato un nuovo display per i prossimi iPhone, almeno così sembra. Anche LG sembra stia lavorando ad un display forato, e Samsung, per non rimanere indietro, ha mostrato ben quattro concept dei futuri schermi. Apple ha così pensato ad un’idea che potrebbe andare a sostituire il tanto amato/odiato notch.

Leggi anche:  5G: Tim, Wind, Tre e Vodafone nel 2019 non saranno compatibili con iPhone

Il brevetto in questione, è stato approvato lo scorso 8 novembre dalla USPTO, acronimo di United States Patent and Trademark Office. Nonostante sia stato approvato solo da qualche giorno, risale allo scorso giugno e spiega come dovrebbe essere la perforazione del vetro anteriore. Ovviamente si parla di una tecnologia, per il momento, solo pensata e mai messa in pratica fino ad ora.

Presto però potrebbe essere utilizzata anche da altri produttori di smartphone, decretando così l’inizio di soluzioni alternative al notch. Ora non ci resta che attendere, sicuramente lo sviluppo di questa tecnologia richiederà molto tempo e, non è detto che potremmo vedere questi display già l’anno prossimo. Ovviamente vi terremo aggiornati sulla questione.