aggiornamento Whatsapp Dark Mode

In età adolescenziale un poi tutti noi ci siamo divertiti con le chiamate anonime, frutto del celebre numero #31#. Questa combinazione di numeri era fondamentale per far partire telefonate senza mostrare il numero reale della linea di partenza. Sul web, tanti scherzi celebri sono stati ideati proprio grazie al #31#.

Questa simpatica pratica è stata un po’ rovinata dalla presenza di WhatsApp. Specialmente da quando la chat di messaggistica ha introdotto le sue chiamate, il numero anonimo non è più efficace come prima.

 

WhatsApp per inviare messaggi e chiamare con numero anonimo

Gli sviluppatori della piattaforma sono stati chiari: ogni tipo di comunicazione su WhatsApp deve avvenire alla luce del sole, senza la possibilità di nascondere la propria persona.

Leggi anche:  DOSTUPNO batte WhatsApp e Telegram: potrete inviare messaggi senza connessione

Chi vuol continuare ad essere anonimo in chat deve per forza di cose scaricare “Text+”, un piccolo software presente su Google Play. Con l’aiuto di Text+ ognuno di noi potrà creare numeri finti attraverso cui – è ovvio – creare secondi account WhatsApp.

Text+ ci accompagna in tutte le fasi di accreditamento in chat e ci aiuterà a superare l’ostacolo dell’SMS di conferma). Fatto il secondo profilo, i giochi saranno fatti. “Text+” ci offre un ottimo stratagemma chiamare amici e per inviare messaggi ai conoscenti senza l’utilizzo della linea principale.