messaggi programmati WhatsappNon sarebbe fantastico liberare i promemoria per i prossimi messaggi Whatsapp da inviare? Ogni giorno ci costringiamo a scrivere decine e decine di righe di testo per ricordare ad un amico o ad un collega smemorato un impegno importante. Con questo nuovo sistema non dovremo più farlo. Vi sveliamo come inviare messaggi programmati Whatsapp in modo del tutto automatico.

 

Whatsapp: messaggi programmati che si inviano da soli

Essere completamente invisibili su Whatsapp è una cosa stupefacente. Abbiamo appena scoperto come fare, ma non è il solo modo per diventare dei veri maestri dell’applicazione. Alcune funzioni sono particolarmente utili, ma questa è davvero indispensabile.

Programmare un messaggio diventa una necessità in molte occasioni ma l’applicazione non offre ancora un simile livello di utilizzo (e forse non lo farà mai). Esiste una soluzione adeguata a questa esigenza. Tutto passa per una semplice applicazione ufficiale. Nessun APK, nessuna modifica ADB e nessuna richiesta per i permessi di root sul telefono.

Leggi anche:  Whatsapp Plus: arriva la versione che permette di stupire i propri amici

Scaricando SKEDit schedulind App siamo in grado di inviare messaggi automatici. La installiamo ed effettuiamo la registrazione richiesta in fase di avvio. Adesso siamo pronti per appuntare tutti i messaggi che intendiamo inviare con l’applicazione prescelta. Non c’è solo Whatsapp, ma questo è il nostro caso.

Scegliamo il destinatario, inseriamo il testo del messaggio e successivamente definiamo data ed ora per l’invio programmato. Un gioco da ragazzi. Tutto è molto semplice ed il risultato è garantito. Tra l’altro è anche possibile inviare lo stesso messaggio ad intervallo di tempo prestabiliti. Uscite dal lavoro sempre alla stessa ora e volete notificarlo al vostro partner? Non avete più scuse.