Passa a Tim: nuova Extra Go new 30 GB a 7 euro al mese e altre promo di ottobre

Non sarà un mese di novembre da ricordare per i clienti TIM. Gli abbonati del gestore italiano proprio in questi giorni stanno scoprendo amare sorprese per quanto concerne i loro contratti di telefonia fissa. Come già annunciato, dallo scorso 1 Novembre sono partite le ennesime rimodulazioni contrattuali dell’anno.

 

I prezzi della telefonia fissa di TIM aumentano per tutti

Tutti gli utenti sono colpiti da quella che è una vera e propria stangata sui costi. Le prossime fatture emesse prevederanno costi di spedizione maggiorati: agli abbonati saranno chiesti 0,50 euro in più rispetto alla precedente cifra di 2 euro. Ancora peggiore è lo scenario degli abbonati a due particolari tariffe.

Leggi anche:  TIM supera Iliad a Natale con questa nuova offerta low cost da 50 Giga

 Internet Senza Limiti oltre al costo delle spese di spedizione dovrà pagare qualche centesimo in più anche per l’abbonamento mensile. Si passa da 27,20 euro a 28 euro. Stesso discorso per gli utenti TIM Smart. In questo caso il prezzo ricorrente aumenti di 1,90 euro in più ogni trenta giorni. Gli aumenti sono secchi e non prevedono la dotazione di soglie o servizi extra

TIM ha comunicato tutti i dettagli agli interessati attraverso comunicazioni via posta. Gli utenti – anche per una eventuale disdetta – possono chiedere informazioni al numero assistenza della compagnia, il famoso 119.