Fossil ha annunciato oggi il suo Smartwatch serie sport con chipset Snapdragon Wear 3100. Il SoC di Qualcomm è stato annunciato due mesi fa ed il device di Fossil è il primo dispositivo economico che lo integra.

Il Fossil Sport Smartwatch è composto da una batteria da 350mAh che può durare più di 24 ore con una singola carica o resistere per qualche giorno in più con la modalità di risparmio energetico. Sarà disponibile nei formati da 41mm e da 43 mm e supporterà cinturini intercambiabili.

Fossil Sport Smartwatch disponibile a partire dal 12 novembre

Questo smartwatch è il primo dispositivo di Fossil ad essere presentato con il nuovo chipset Snapdragon Wear 3100. Prima di lui c’è stato solo il Montblanc Summit 2, in vendita a più di $ 900.

Fossil Sport Smartwatch è dotato di un display touchscreen circolare ed una serie di sensori che includono GPS, cardiofrequenzimetro, giroscopio, accelerometro, NFC, altrimetro e luce ambientale. Non mancano il microfono ed i cinturini intercambiabili disponibili in misure da 18 mm e 22 mm.

Leggi anche:  Swatch vuole presentare il proprio sistema operativo entro il 2019

Potete già effettuare il pre-order del dispositivo sul negozio online di Fossil ad un prezzo di $ 255. Se invece volete acquistarlo in un negozio fisico, dovrete aspettare fino al 12 novembre dato che la vendità partirà da quella data.

Lo Snapdragon Wear 3100 introduce parecchi miglioramenti rispetto al predecessore e potremmo vederlo in molti dei futuri smartwatch. È composto da quattro core ARM A7 a 1,2 GHz ed è accompagnato da un co-processore, il QCC1110. Ciò si traduce in una significativa riduzione del consumo della batteria, riuscendo ad aumentare l’autonomia da 4 a 12 ore rispetto al predecessore.

Secondo Qualcomm, gli utenti utilizzano lo Smartwatch circa il 5% al giorno; nel restante 95% il device rimane inutilizzato ed è per questo che si necessita di un co-processore per una maggiore durata della batteria.